Frutti della Terra

La zucca

di Giulio Francesco Valeriano – chimico e tecnologo farmaceutico, naturopata, farmacista   Il mese di ottobre è tipico per la raccolta della zucca, il cui periodo va da settembre fino a tutto novembre. Le zucche possono essere classificate in quattro grandi gruppi: Cucurbita Maxima, Cucurbita moscata, Cucurbita pepo, Cucurbita melanosperma, ma generalmente parlando di zucca […]

Continua a leggere

Il lampone

di Giulio Francesco Valeriano – chimico e tecnologo farmaceutico, naturopata, farmacista   Quando si parla di lampone solitamente ci si riferisce al Rubus Idaeus e più precisamente al suo frutto. Lampone è infatti sia  il nome della pianta, sia della sua bacca, che in realtà è un falso frutto composto da drupe o drupeole; il […]

Continua a leggere

ProFondo, il prosecco, come si fa da sempre

di Laura Boccuto   A Colbertaldo di Vidor, nella Marca Trevigiana, in Veneto, prorio nel bel mezzo tra le Dolomiti e la laguna di Venezia, si trova l’azienda Miotto. Siamo nell’area della Conegliano-Valdobbiane Docg. Qui Andrea e Matteo, riprendendo il lavoro del padre Walter, producono il prosecco con la P maiuscola. Sette i loro Cru: Serre, […]

Continua a leggere

Il Sudafrica e il vino

di Francesco Longo – sommelier   Anche se per via della sua posizione geografica il continente africano non è annoverato tra le zone adatte alla coltivazione della vite,  esiste una zona che fa eccezione. È solo nella parte meridionale del Sudafrica che si trovano coltivazioni di vite, facendo di questo Paese l’unica nazione dell’Africa a poter vantare una tradizione enologica […]

Continua a leggere

La birra

La bevanda più antica e più consumata al mondo di Antonio Quero La birra è la bevanda più antica e più diffusa sul nostro pianeta. Non si conosce precisamente dove sia nata poiché le sue origini si perdono nella notte dei tempi: c’è chi parla di Mesopotamia, chi di Egitto, chi di isole Orcadi, chi […]

Continua a leggere

Nelle terre del nebbiolo e del vermentino di Gallura: Tenuta Muscazega

di Giulia Cosenza – sommelier  www.ilcalicediebe.com Sardegna: a Luras, in provincia di Olbia-Tempio, patria di dolmen e olivastri millenari, ha trovato casa l’illustre nebbiolo, che qui preferiscono chiamare nebiolo per distinguerlo da quello delle Langhe e per renderlo più identitario. Secondo le testimonianze storiche fu il generale La Marmora a portarlo con sé dal Piemonte […]

Continua a leggere

Divulgare la bellezza salutare dell’olio extravergine di oliva

di Antonio G. Lauro * È vero che due cucchiai di olio EVO al giorno possono dimezzare il rischio di malattie cardiache ed aiutare a perdere peso? Può l’olio EVO uccidere le cellule tumorali, combattere l’Alzheimer, far rivivere un cuore in crisi e persino spegnere i geni cattivi? A queste, ma anche a moltissime altre […]

Continua a leggere

I vini Policreste

di Cristina Mocanu – sommelier Ais Lazio L’azienda vitivinicola “Policreste” si trova in Calabria, a Lamezia Terme, zona particolarmente vocata alla coltivazione della vite in virtù del suo territorio e del suo clima. Per i suoi due ideatori, Luigi Policreste e Caterina Corapi, è importante produrre vini che siano evocativi e narrativi, che abbiano la […]

Continua a leggere

La sostenibilità del caffè

di Andrej Godina   La sostenibilità del caffè Il lungo viaggio verso la tazzina   L’origine della bevanda preparata con caffè tostato ha inizio in paesi molto lontani e diversi che abbracciano tutta l’area tropicale del pianeta. Da un punto di vista botanico la pianta di caffè appartiene alla famiglia delle Rubiacee, genere Coffeea all’interno […]

Continua a leggere

Il sapore “bizantino” di OrOlio“ dei Fratelli Renzo

Di Antonio G. Lauro   Il sapore “bizantino” di OrOlio“ dei Fratelli Renzo   L’olio extravergine di oliva può divenire spunto e sprono per visitare ad esplorare il territorio e scoprirne i diversissimi paesaggi. La tappa che vi propongo questo mese è Rossano, la città bizantina della Calabria che custodisce il preziosissimo “Codex Purpureus Rossanensis”, […]

Continua a leggere