Arte

cecilia alemani

Cecilia Alemani, una parabola ascendente

*di Apollonia Nanni* IL LATTE DEI SOGNI è il titolo della 59. Esposizione Internazionale d’Arte che avrà luogo nella città lagunare dal 23 Aprile al 27 Novembre 2022. Cecilia Alemani, direttrice artistica italiana residente a New York City. La prima donna italiana a dirigere l’Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia. Nel 2017 Cecilia aveva […]

Continua a leggere
castelmuzio copertina

La scommessa di Castelmuzio, il borgo salotto

*di Bianca Sestini* Il belvedere di Castelmuzio è una festa per gli occhi. Nelle giornate di cielo terso, chi sosta nei pressi della ringhiera o seduto ai tavolini della terrazza può ammirare sia la Valdichiana che la Val d’Orcia fino all’orizzonte. Spesso il suono del vento si fa sentire su questo affaccio. È uno di […]

Continua a leggere
lia rumma

Lia Rumma: una costante nell’arte. Arte per amore-amore per l’arte.

*di Apollonia Nanni* “Ho visto con i miei occhi quanto è lontana la terra”. In una recente trasmissione televisiva su Rai 5, “Così com’è”, dedicata a Ettore Spalletti, pittore italiano di fama mondiale, definito “l’artista degli artisti” anche per l’uso leggendario del colore e della luce e dei suoi segreti impasti che conferiscono all’opera una […]

Continua a leggere
frida

Ritratte

*di Apollonia Nanni* Tante le sfumature di rosa per descrivere l’universo femminile. Tante le pennellate, gli stili, i tempi, le emozioni, le parole d’ordine, le prospettive per parlare di un mondo complesso e prezioso come quello delle donne. Scegliamo di raccontarlo da un punto di vista, fra i tanti, molto singolare: quello dell’arte moderna e […]

Continua a leggere
dalì

Dalì a Siena, da Galileo Galilei al Surrealismo

*di Bianca Sestini* Cos’hanno in comune Salvador Dalì e Galileo Galilei? Fino al 30 aprile, in un magnifico palazzo rinascimentale nel centro storico di Siena, il genio di due giganti del passato si contamina in una mostra originale. Dalì a Siena: da Galileo Galilei al Surrealismo, organizzata da The Dalì Universe, propone un viaggio che […]

Continua a leggere
giusto sucato

Giusto Sucato, artista del popolo

*di Luigi Polillo* Giusto Sucato (Palermo 1950 – Misilmeri 2016), un uomo del popolo, un semplice autodidatta, testimone di una tradizione popolare-folkoristica ormai quasi estinta, talentuosa la sua eccezionale capacità nel modellare la materia, anche se povera ed arida, e di adattarla al gusto estetico e alla poetica, si quella poetica che lo fece apprezzare […]

Continua a leggere
arte bonomo brian eno

L’arte di tramandare l’arte. Dialogando con Valentina Bonomo, gallerista.

*di Apollonia Nanni* Roma città eterna. Gli anni Sessanta sono stati caratterizzati da irruzioni artistiche di nuovi movimenti, nuovi artisti, nuove scuole, ribaltando uno scenario assuefatto al classicismo e consolidato. Scuola di Piazza del Popolo: un gruppo di artisti rivoluzionari irrompe sulla scena artistica, Mario Schifano, Giosetta Fioroni, Mimmo Rotella, Giuseppe Uncini, Tano Festa e […]

Continua a leggere
cimitero staglieno

Staglieno, il cimitero da visitare almeno una volta da vivi.

*di Carlo Piano* C’è un museo a cielo aperto sulla collina di Staglieno. Là dove il Bisagno scende pigro verso il mare e la tramontana spira tagliente dalle montagne. È più che un museo, qualcosa di radicato nell’anima, l’altra faccia della città dei vivi. È un cimitero monumentale ricco di statue di un realismo conturbante, […]

Continua a leggere
parco sculture chianti

Parco Sculture del Chianti, una bella storia di recupero e di Arte

*di Bianca Sestini* In un bosco di querce di circa sette ettari l’arte ha preso il posto di un allevamento di cinghiali. Quella del Parco Sculture del Chianti di Pievasciata, in provincia di Siena, è una storia in cui la Toscana si contamina di internazionale, grazie a un progetto ambizioso e affascinante. A fare da […]

Continua a leggere
sanremo vanoni

Il Festival Napoletano l’anticipatore del Festival di Sanremo

*di Maria Lombardo* E’ cosa certa che tutti pensano  che il primo festival della canzone Italiana sia Sanremo! Ma in realtà, questa manifestazione deve la sua nascita proprio a Napoli e ai napoletani; e del resto non poteva essere altrimenti visto che la stessa canzone italiana è nata dalla canzone napoletana. Effettivamente con locandina alla […]

Continua a leggere