Primavera, tempo di benessere. 5 wellness hotel da scoprire

barbara perrone

*di Barbara Perrone*

Con l’arrivo della bella stagione, c’è voglia più che mai di trovare nuovo slancio per ricaricare  corpo e mente. Così che sia il pretesto di un viaggio o una pausa cittadina, gli SPA hotel aprono le porte al benessere e al relax, sia agli ospiti interni che esterni.

Da nord a sud dell’Italia ne abbiamo selezionato, vissuto e raccontato cinque, accomunati dal fil rouge di avere al proprio interno un’area dedicata non solo al benessere, ma anche in grado di far vivere un’esperienza da sogno tra cibo, dettagli di stile e design degli interni.

Canne Bianche Fasano

Affacciato  sul mar Adriatico, dalle camere dello small luxury hotel Canne Bianche, si può ammirare il sorgere del sole.  Un piccolo gioiello nato dalla visione degli  imprenditori locali Antonio e Gianvito Mangano, che unisce l’eleganza e l’atmosfera di una moderna villa al mare, con l’ospitalità e i servizi di un hotel di lusso. Uno scrigno dove ricaricarsi e fare i primi bagni di sole a bordo della piscina esterna che lambisce il mare, quasi ad esserne un tutt’uno.  Le proposte del ristorante  mettono  il territorio in evidenza, scegliendo  con cura materie prime capaci di far vivere all’ospite l’autenticità e l’avvolgenza che solo la cucina fatta con il cuore sa trasmettere. I tagliolini cacio e pepe di mare con pecorino romano Dop e gamberi viola , sono pura poesia. 

Freschezza e calore sono due aggettivi che raccontano questo posto, partendo dagli arredi e dalle esperienze che è possibile vivere, sia in totale privacy scegliendo tra le camere con patio privato e jacuzzi esterna riscaldata, una cooking class sulla cucina locale, oppure sorseggiando un thè e gustando una tipica merenda tra bontà dolci e salate made in Puglia

Dal benessere per il palato a quello per il corpo il passo è breve, perché all’interno la Wellness “Aqua” SPA comprende una sauna, un bagno turco, cascata di ghiaccio, docce emozionali e vasca idromassaggio ed un ricco menu di trattamenti estetici e  massaggi. Tra le particolarità dedicate alla bellezza, è la presenza di salone per capelli, per una messa in piega perfetta anche al mare.

Dove – Via Appia Antica, 32, Torre Canne – Brindisi

benessere

 

QC Terme Roma

L’immensa e antica tenuta agricola del principe Torlonia, oggi continua a vivere e a risplendere sotto una nuova luce, quella del benessere. Alle porte di Roma, all’interno del parco naturale di Oasi di Porto, inizia un viaggio esperienziale tra storia e relax, tra alberi secolari e antiche mura di spazi che assumono una nuova funzione senza perderne il fascino. Ripercorrendo il legame fra gli antichi romani e le terme, qui è possibile concedersi del tempo tra getti d’acqua, piscine interne ed esterne con acqua riscaldata a 36°, saune esterne con vista panoramica, sorseggiare un aperitivo dove l’unico dress code è quello di accappatoio e ciabattine, oppure gustarsi una tisana scegliendo tra i vari ambienti esterni ed esterni.

Gli spazi esterni, sono un invito ad indugiare all’aria aperta già dal primo sole, così come le sale con materassini ad acqua riscaldati o l’originale tenda di Adriano, dove rilassarsi davanti al fuoco.

QC Terme Roma è un luogo incantato, appena fuori dalla Capitale da scegliere sia per staccare la spina per qualche ora, oppure pernottare scegliendo tra le differenti camere suddivise nei vari corpi di fabbrica. Risvegliarsi immersi in questo parco, significherà fare il pieno di ossigeno, vivere gli ambienti termali di buon mattino o fino a tardi, quasi in esclusiva, ma anche prendersi del tempo per i trattamenti di bellezza o massaggi, fare una ricca e sana colazione nel giardino e gustarsi una cena romantica davanti al grande camino.

Dove – Via Portuense 2178, Fiumicino

 

benessere

Mama Shelter Roma

Metti una Vespa ed è subito vacanze romane. L’iconico mezzo di trasporto segna l’ingresso qui.
L’ospitalità del Mama Shelter è uno spazio pensato non solo per accogliere i giramondo in un ambiente che  sorprende, stupisce e catapulta in un mondo fuori dall’ordinario, ma che fa incontrare viaggiatori e locali. Che si sia di passaggio o che si viva a Roma, qui ci si sente pervasi da quella vibrante energia di una provocazione estetica del design. Una riconversione di spazi, ex sede Sip, che apre le porte alla bellezza, al gioco e all’ecletticità partendo dalle aree comuni che portano immediatamente in un’atmosfera onirica.  Una rottura degli schemi che  fa bene all’animo, riaccende i ricordi e proietta nelle nuove tendenze. Dalle camere dagli arredi e texture sgargianti, la moquette delle aree comuni e persino la carta da parati dell’ascensore che riprende le figurine dei calciatori, tutto esprime gioia. Una singolare area wellness dai colori pop, dove tra  bagno turco, sauna finlandese e piscina coperta, ci si può rilassare  e nuotare nel cuore di Roma a due passi da San Pietro, completa il cerchio. Il multicolor e le decorazioni eclettiche fanno di questo posto, un luogo dove ritemprare lo spirito e il corpo, pur essendo nel cuore di una metropoli. 

Al calar della sera, già a partire dalle prime giornate di primavera, è proprio la vista sul cupolone, altro simbolo della romanità, che lascia senza fiato, quando salendo su una delle terrazze più grandi di Roma, si può sorseggiare un drink, gustare una pizza o inforchettare un piatto di pasta alla carbonara, ammirando un sempre emozionante tramonto romano.

Dove – Via Luigi Rizzo, 20, Roma

 

piscina

Chateau Monfort

A pochi passi dai Giardini di Porta Venezia e da San Babila, varcando la soglia di Chateau Monfort, si entra in una dimensione fiabesca. Specchi, arredi, decorazioni, tessuti color polvere creano un insieme che sembra uscito dalla fantasia di Alice nel paese delle meraviglie, pur incontrando senza perdere la poesia, l’efficienza e la professionalità dell’ospitalità reale.

Un mondo incantato, all’interno di uno storico palazzo milanese dei primi del ‘900,  firmato dall’architetto Paolo Mezzanotte che invita il viaggiatore a lasciarsi sorprendere, scegliendo tra camere  ispirate alle favole, al balletto o alle opere liriche. Atmosfere neoromantiche che accentuano il loro fascino al calar della luce, sotto la cupola di cristallo del lounge bar o nel ristorante Rubacuori.

Nel cuore dell’hotel un’altra  sorpresa è l’area benessere Amore e Psiche. Gli eleganti toni color sabbia, il gioco di specchi, gli ampi spazi, la piscina interna, le preziose fragranze d’ambiente, l’elegante sala relax, fanno di questo posto uno degli spazi wellness, in assoluto tra i più belli di Milano all’interno di un hotel.

Molte le proposte tra i trattamenti benessere , ispirati alla tradizione orientale  e pensati per  toccare la sensorialità, anche olfattiva attraverso i profumi degli olii da massaggio e per creare le condizioni per un sonno perfetto e ristoratore.

Al risveglio una ricca colazione, degna di un re, fa bella mostra di sé invitando ad indugiare tra frolle, torte, croissant, formaggi, frutta fresca e miele, da attingere direttamente da un prezioso favo.

Dove:  Corso Concordia 1, Milano

 

camera

NH Palazzo della Moscova

In uno dei distretti più vibranti di Milano, quello di Porta Nuova, il passato dialoga con il presente. Dietro la facciata neoclassica di quello che oggi è NH Palazzo della Moscova, qui il 17 Agosto 1840 fu inaugurata la prima stazione ferroviaria di Milano che in 17′ collegava la città a Monza.

Varcando la soglia, valige, cappelliere provenienti dall’ufficio oggetti smarriti e antichi telefoni ricordano il trascorso di questo posto, mentre gli arredi caldamente moderni, i velluti danno il comfort e la freschezza del design dei nostri tempi.  La posizione privilegiata di questo hotel permette di scoprire i simboli della nuova architettura milanese comodamente a piedi, o anche dalle camere con affaccio su viale Montegrappa, situate dove erano gli uffici della stazione.

La luce e la freschezza è uno degli elementi che contraddistingue questo posto. La sensazione di benessere è immediata quando i primi raggi di sole entrano nella camera, incontrando gli ambienti dagli arredi chiari. Continua a colazione dove le proposte à la carte, sono realizzate espresse e con grande attenzione nell’impiattamento, regalando bellezza già dal primo sorso di caffè.

Per coccolarsi all’insegna della bellezza, c’è l’urban spa. In quelli che erano gli ambienti dei magazzini e riparazione binari. Un ambiente intimo tra jacuzzi, sauna finlandese e bagno turco con vasca di reazione, pensato solo per due, ed accessibile su prenotazione anche agli esterni, dove rigenerarsi e rilassarsi anche sorseggiando un calice di bollicine e spiluccando della frutta fresca.

Dove – Viale Monte Grappa, 12b, Milano

benessere

close

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER PER RICEVERE GLI ULTIMI ARTICOLI SU ARTE, CULTURA, PAESAGGI, VIAGGI E TURISMO OLTRE AD ALCUNE CHICCHE ESCLUSIVE!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Mario Tassone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

tropea

La Tropea Experience Festival della Cipolla Rossa 2022

“La Tropea Experience” Festival della Cipolla Rossa rappresenta il momento di incontro tra il territorio e il suo prezioso e saporito prodotto. Una tre giorni, da venerdì 29 aprile a domenica 1° maggio di eventi che animeranno il centro storico di Tropea e che avranno il loro cuore nella piazza del cannone. “La Tropea Experience” […]

Continua a leggere
camera da letto

SIMPLE FABRICA, la sanificazione ha una nuova casa

La tecnologia di nuova generazione incontra il design made in Italy: a Pordenone nasce Simple Fabrica srl. Questa start up innovativa, partecipata da Simple Group Ag, ha sede presso il Polo Tecnologico Alto Adriatico, ed è membro del cluster COMET, la filiera metalmeccanica regionale. “Nell’aprile 2021 Simple Fabrica ha visto confluire la rete di imprese […]

Continua a leggere

Feng Cinque!

*di Michaela Lechner* I cinque elementi del Feng Shui  I cinque elementi della dottrina Feng Shui – legno, fuoco, terra, metallo e acqua – non hanno nulla a che fare con i quattro elementi (fuoco, acqua, aria, terra) della tradizione occidentale, che costituiscono anche la base dell’astrologia occidentale. I cinque elementi del Feng Shui, a […]

Continua a leggere