L’EDITORIALE

di Fabio Lagonia

Ci sono diversi spunti di riflessione che in questo mese ci spingono a considerare la bellezza dell’unità. Innanzitutto la data del 9 maggio, in cui si celebra la Festa dell’Europa nella ricorrenza della Dichiarazione di Schuman del 1950, atto ritenuto fondamentale per la costituzione di quell’unità europea per la quale tanto si è fatto, ma che non abbiamo ancora perfezionato. Tutt’altro! A maggio ricorre anche il centenario della nascita di Karol Wojtyla,  divenuto uno dei pontefici più decisivi e incisivi nell’abbattimento delle barriere ideologiche che hanno reso martire il nostro continente: aveva una visione storica, spirituale e culturale così potente dell’Europa che si è battuto sin dal primo giorno del suo pontificato perché si riunificasse;  risuona forte e attuale ancora oggi il suo grido d’amore lanciato a Compostela nel 1982: “Europa, ravviva le tue radici, rivivi i valori autentici che hanno reso gloriosa la tua storia e benefica la tua presenza sugli altri continenti”. Scendendo a più prosaica dimensione, maggio è anche il mese in cui è nato e si svolge il Giro d’Italia, probabilmente l’evento sportivo più unificante del Belpaese, attraversato dalle due ruote sin da quella mitica edizione del 1909, lungo città, colline, sentieri tortuosi e paesaggi unici. Unici come le Terre di Canossa, a cui abbiamo dedicato la copertina: luoghi intessuti di leggende e avvenimenti storici degni di nota, che ci parlano di un Medioevo in cui primeggiò la grancontessa Matilde, una delle più imponenti figure femminili di sempre. Unici, infine, come le “isole umane” fotografate dal giovane artista Paolo Ferraina il quale, a dispetto di un’unità sempre auspicabile, cristallizza col suo obiettivo i tanti isolamenti in cui può ritrovarsi un individuo.

 

close

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER PER RICEVERE GLI ULTIMI ARTICOLI SU ARTE, CULTURA, PAESAGGI, VIAGGI E TURISMO OLTRE AD ALCUNE CHICCHE ESCLUSIVE!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

editoriale

Editoriale del mese di aprile

*di Rosalba Paletta* Cari lettori, lo sentite? Il vento leggero della primavera soffia sulla nostra copertina… Lo abbiamo catturato a Castelmuzio, con un retino per le farfalle, grazie al lavoro della nostra Bianca Sestini che ha incontrato una collettività appassionata, operosa e amante del luogo in cui vive. Quella del “borgo salotto” di cui vi […]

Continua a leggere
editoriale

L’editoriale del mese di marzo

*di Rosalba Paletta* Cari Lettori, bentrovati in questo mese di marzo, mai come quest’anno portatore di nubi tanto inattese e nefaste nei cieli del Mondo. Il messaggio di Bellezza e Pace del nostro magazine continua a parlare la lingua dell’arte, della cultura, del paesaggio nel suo infinito e diversificato splendore, e anche delle opere dell’uomo, […]

Continua a leggere
editoriale

L’editoriale del mese di febbraio

*di Rosalba Paletta* Cari Lettori,  il mese scorso ci ha lasciato un uomo, un giornalista, un politico italiano di spessore e levatura umana non comuni: David Sassoli. Un vero peccato averlo perso così presto! Il suo fare elegante e garbato, ma concreto allo stesso tempo, lo ha contraddistinto sempre, nella professione prima, nella vita istituzionale […]

Continua a leggere