La relazione tascabile nell’epoca liquida moderna

di Bruno Pisani

La relazione tascabile del mondo giovanile viene ritenuta l’incarnazione dell’istantaneità e della ‘smaltibilità’. Il suo successo dipende solo da te e quindi solo tu mantieni il controllo durante la sua breve vita. La relazione è tascabile se comporta:

 

  • Niente innamoramento, niente “amore a prima vista”, niente emozioni che ti tolgono il respiro, né i sentimenti che configurano l’amore e il desiderio. La convenienza è l’unica cosa che conta e ciò richiede mente lucida. Meno investi nella relazione, meno risentirai delle fluttuazioni emotive future.
  • La relazione non deve sfuggire mai di mano. Se si nota qualcosa che non era prevista e che comporta un maggiore coinvolgimento emotivo è tempo di porre fine al rapporto.

 

Così si tiene la “tasca libera” e pronta a nuove relazioni. Ecco  perché sempre più l’arte di troncare un legame affettivo  e uscirne incolume con poche ferite,  vince sull’arte di instaurare una relazione. Oggigiorno  quasi tutte le relazioni sentimentali appaiono fragili, non sopravvivono che per pochi mesi. Il matrimonio “finché morte non ci separi” è sostituito dal più comodo “stare insieme” finché funziona. Finché dura…e così la relazione rimane sempre in bilico sull’orlo della sconfitta. Man mano che avanza dissolve il proprio passato, non si lascia alle spalle trincee fortificate in cui poter cercare rifugio in caso di difficoltà.

Gli strumenti dell’aggregazione Io-Tu si dimostreranno inutili dinanzi alla diversità, con uno stato d’animo incline più a sparare che a dialogare. Bisogna avere diverse abilità a seconda che il disaccordo sia passeggero o permanente (frutto spesso dell’autoaffermazione). La speranza del consenso avvicina, la sfiducia nell’unità allontana e istiga alla fuga.

Tuttavia la tentazione di innamorarsi è grande e travolgente, ma altrettanto lo è l’attrattiva al disimpegno. Il desiderio è la brama di consumare. L’amore è la volontà di proteggere, nutrire, prendersi cura. A noi la scelta: la rosa più bella è con le spine.

Per quanto abbiamo potuto imparare sull’amore la nostra saggezza arriverà sempre con un giorno di ritardo.

Https://www.facebook.com/mediterraneodintorni/
Condividi