Portogallo d’autore

Di Luís Lopes

L’antica Lusitania, lembo sud-occidentale d’Europa, è un luogo meraviglioso affacciato sull’Oceano Atlantico, un tempo ritenuto il limite del mondo conosciuto ma anche lo stimolo ai descobrimentos, ossia l’epoca delle scoperte geografiche che proprio qui trovarono grande impulso. La parte costiera, che copre circa 850 chilometri, può essere intesa come un’unica grande riserva naturale ed è caratterizzata dalla varietà paesaggistica: a volte bassa e sabbiosa, a volte promontori rocciosi con insenature a strapiombo sul mare. Ed è proprio la zona costiera a rappresentare l’elemento identitario e culturale del Paese, tant’è che un detto portoghese afferma: “La terra ci divide dall’Europa, alla quale invece ci unisce il mare”. In realtà anche l’entroterra offre suggestioni con le sue ampie pianure, il suo paesaggio segnato da ulivi, vigne e grano, le sue foreste e le sue colline che si raccordano con gli altipiani spagnoli: belle città, fattorie e borghi dalle case bianche e dai serramenti blu che splendono al sole di questa terra di confine. Ogni angolo di questo Paese è carico di poesia e di naturale bellezza. Il clima è gradevole, un po’ mediterraneo e un po’ oceanico, con l’Atlantico che provvede a temperare le calde sere estive.

Che sia la città-museo di Évora o l’affollata marina di Portimao, nella regione meridionale dell’Algarve; che sia il tranquillo Alentejo, con i suoi incantevoli paesaggi campestri, o la suggestiva Chiesa di Nostra Signora di Alcamé; che sia l’emozionante scenario del porto di Carrasqueira, con i suoi pontili sorretti da palafitte che si inoltrano verso l’orizzonte, o gli scogli lungo la spettacolare penisola di Peniche a picco sull’Oceano: tutto contribuisce a definire in modo mirabile la bellezza del paesaggio portoghese. Questi scatti fotografici hanno il desiderio di portavi sul posto, regalarvi un assaggio del patrimonio naturalistico e culturale di un paese ricco di terre fertili e di mare, che ha molto da offrire e presenta luoghi eccellenti da visitare e da conoscere. Senza trascurare l’ottima gastronomia e la proverbiale affabilità e ospitalità della sua gente.

Https://www.facebook.com/mediterraneodintorni/
Condividi