Pillole di novità

di Angelo Marra

HoloLens2

Il CEO di Microsoft, Satya Nadella, ha presentato a Barcellona  HoloLens2,
la seconda generazione dei visori per la realtà aumentata, il dispositivo non smartphone più atteso. Dal punto di vista estetico, HoloLens2 è molto simile al predecessore: è più leggero e consente una regolazione più agile e ha una dotazione tecnica superiore alla versione 1.

Questa versione definisce una direzione chiara: non è un casco rivolto all’uso casalingo ma industriale e sanitario, anche il prezzo dimostra che il target è l’impresa, infatti è di 3.500,00 dollari.

Il piccolo robot empatico

Un piccolo robot, di nome Liku, è alto mezzo metro e pesante poco più di un chilo, capace di cambiare espressioni del viso, creato dalla sud-coreana Torooc.
L’empatia è merito dei suoi occhi, che sono due piccoli display che cambiando ciò che visualizzano, sono in grado di far assumere a Liku espressioni di sorpresa, felicità e tristezza. Il robot è un piccolo assistente digitale, con il quale conversare. Sarà in commercio all’inizio del 2020, a un prezzo attorno ai 2.200,00 dollari.

Una  batteria che dura di più…

Energizer è un marchio famoso per le batterie ma al Mobile World Congress di Barcellona ha presentato uno smartphone denominato Power Max P18K che punta tutto su un’enorme capienza energetica: 18.000 mAh, cioè quasi quattro volte e mezza quella del Samsung S10. Lo smartphone promette di durare due giorni consecutivi guardando video, una settimana con un uso normale e addirittura 50 giorni in stand-by. Per ricaricarlo servono sole due ore. I contro sono dati dal fatto che non è uno smartphone maneggevole perché è spesso 1,8 centimetri, il triplo di un top di gamma sul mercato. Si potrà acquistare da giugno 2019 e costare circa 600,00 euro.

Tanta memoria in una scheda…

Al Mobile World Congress di Barcellona sono state presentate due schede SD con una capienza che spinge il limite a 1 terabyte, cioè 1000 gibabyte, una è di SanDisk e l’altra è stata presentata da Micron. Oltre a essere la scheda esterna più capiente del mondo, quella prodotta da SanDisk è anche quella più veloce: è in grado di trasferire i file a 160 MB al secondo. Il prezzo attualmente è di 500,00 dollari. L’ampliamento della memoria è una risposta naturale ai produttori.

Il 5G a supporto della sicurezza

Sperimentazione 5G a L’Aquila. Il futuro apre scenari del tutto nuovi, come spiega Hu Kun della società Zte: “Un impiego che posso immaginare è quello per il monitoraggio sismico che stiamo già sperimentando a L’Aquila. Ovviamente non siamo in grado di anticipare un terremoto, ma il 5G è in grado di reagire con una velocità superiore a quella umana. Immaginate un sistema che, nello stesso istante in cui si verifica una scossa importante, interrompe l’erogazione del gas, dell’acqua e dell’energia elettrica e apre tutte le uscite di sicurezza in meno di un microsecondo”. Zte – insieme a Wind Tre e Open Fiber – ha fatto a Barcellona  una demo del 5G con una videochiamata da Barcellona a L’Aquila, nel corso del Mobile World Congress. Hanno usato due smartphone Zte Axon 10 Pro 5G con chip prodotti dell’americana Qualcomm. Sarà sul mercato – in Europa e in Cina – a metà 2019. Ma non ancora in Italia.

Https://www.facebook.com/mediterraneodintorni/
Condividi