Pillole di novità

di Angelo Marra

Birra fatta in casa con le capsule

Tra i prodotti presentati all’edizione 2019 del CES, la più grande fiera di elettronica la mondo, uno dei vincitori del CES Innovation Award 201 è un elettrodomestico prodotto della casa costruttrice cinese LG, la LGHomeBrew un nuovo sistema per la produzione casalinga di birra. Nonostante la società lo definisca un sistema per la realizzazione di birra artigianale, sarebbe più corretta chiamarla birra casalinga considerando il sistema impiegato. LG HomeBrew sfrutta capsule monouso unito a un algoritmo di fermentazione e integra anche una funzione autopulente. Questo permette così di creare un prodotto che potrà essere consumato facilmente a casa. All’interno delle capsule si trova malto, lievito, olio di luppolo e aromi che vengono inserite all’interno del sistema e che provvede alla fermentazione, carbonatazione e invecchiamento permettendo anche la spillatura. Grazie ad una applicazione dedicata (iOS e Android) l’utente può controllare l’intero processo di produzione anche se è lontano da casa. L’algoritmo integrato provvede a controllare temperatura e pressione affinché non ci siano errori di produzione e per avere un prodotto di qualità standard.

Pane e cioccolata 4.0

Al CES Wilkinson presentata Baking Breadbot: un distributore robotico di pane che, inseriti gli ingredienti, impasta e prepara pane in appena 90 minuti. Secondo l’azienda produttrice, è in grado produrre 235 panini al giorno, 10 all’ora, al ritmo di uno ogni 6 minuti.

Mentre dall’Ucraina arriva la stampante 3D che premette di produrre oggetti di cioccolata dalle forme più disparate. La stampante è in grado di utilizzare anche altri materiali, come pasta o salse creando così degli snack e aperitivi sorprendenti.

Per approfondimenti sulla stampante http:/chocola3d.flasty.com/en/

Suole su misura…

Solemate – Dr. Scholl’s offre delle suole personalizzate e stampate in 3D per ogni cliente seguendo le misurazioni fatte con uno smartphone: infatti per ordinare le suole bisogna scaricare una speciale app che misura 400 punti del proprio piede per poter produrre la suola che si adatterà perfettamente. Al momento è disponibile solo negli Stati Uniti per 99,00 dollari, ma il prodotto dovrebbe arrivare presto anche in Europa.
Per informazioni http://drscholls.com/3Dinserts

Parla 74 lingue in un click!

Pocketalk è un piccolo apparecchio indispensabile per chi viaggia per lavoro o per piacere, ha grandi potenziali anche se è pocket, traduce tra 74 lingue diverse, per effettuare la traduzione di una frase è sufficiente premere un bottone e pronunciare la frase che si vuole tradurre in un’altra lingua, immediatamente parte la traduzione e sullo schermo si può leggere tutto per eventualmente controllarlo. Per 300 dollari si riceve l’apparecchio con una SIM globale che funziona per due anni in quasi tutto il mondo. Dopo si potrà usarlo col WiFi o comperare un’estensione dell’abbonamento.

Per acquistare il traduttore http://www.pocketalk.net

Https://www.facebook.com/mediterraneodintorni/
Condividi