A Natale ogni outfit vale!

di Claudio Greco

Così ci ha insegnato il buon Mark Darcy nel “Diario di Briget Jones”, a suon di maglioni con le renne (divenuti ormai un trend irrinunciabile peraltro!). È vero anche che ogni party è diverso dall’altro e richiede un mood differente a seconda della situazione. Che tu festeggi a casa, in montagna o al ristorante, ecco quindi tanti spunti per essere assolutamente impeccabile nel momento più magico dell’anno.

Se hai scelto di trascorrere il Natale nel calore di casa tua con pochi cari intorno alla tavola, non ci sono dubbi: il tuo outfit dovrà essere comfy chic. Una gonna in tulle ad esempio potrà essere accostata in modo inaspettato a una camicia total check sui toni del rosso e del verde, dando vita a un outfit originale e spiccatamente natalizio. Un paio di classicissimi jeans sapranno letteralmente trasformarsi, se abbinati a un maglione in lana grossa dai ricami 3D. E ancora… hai mai pensato a pantaloni della nuance verde bosco? Indossali con un pullover nero impreziosito da una macro collana: sapranno certamente dare il giusto tono al’’occasione. Ricorda: bastano pochi dettagli per fare subito Natale!

Il classico dei classici in fatto di festeggiamenti natalizi è il pranzo con tutta la famiglia, non ci sono dubbi. Non ci sono vere e proprie regole per essere perfetta in questa situazione, quindi divertiti e libera la fantasia! Un look total red, tartan in tutte le sue declinazioni oppure la scelta di tessuti sontuosi come pizzi o velluti, sono di certo idee sempre vincenti per Natale. Ma non solo. Se hai intenzione di azzardare qualche piccolo colpo di testa, questo è decisamente il momento giusto! Hai una voglia matta di cedere al fascino della tendenza sparkling? Non pensarci su due volte e fallo: una maglia in paillettes o un vestito glitter sono capi assolutamente concessi sotto l’albero, anche per un piccolo party in famiglia.

Una scelta più mondana e meno tradizionale, ma che sta prendendo sempre più piede, è quella di festeggiare il Natale al ristorante. In questo caso le regole di dress code saranno dettate innanzitutto dal tipo di locale prescelto. Anche per questo tipo di occasione comunque la tendenza shiny, tra paillettes e tessuti metal, rimane una scelta di sicuro effetto, in grado di offrire più alternative a seconda della situazione. Una gonna ampia glitterata abbinata a una camicia bianca classica potrà dare vita a un outfit natalizio ricco di charme. O ancora, una gonna plissé metallizzata sarà perfetta per un look elegante ma più discreto. Anche il più semplice degli outfit infine potrà illuminarsi e accendere il Natale, semplicemente grazie a un micro blazer in paillettes argentate.

Natale in montagna? Punta tutto su un outfit total white. E che sia comodo, caldo e soprattutto… davvero cool! Morbida lana, pelliccia e accessori gioiello diventeranno i veri protagonisti del tuo Natale ad alta quota, non abbiamo dubbi. L’idea in più? Spezza con una cintura bordeaux con maxi fibbia o con una pelliccia colorata nella tonalità del verde bosco, sarà davvero un caldo dettaglio natalizio perfetto per l’occasione!

Ma Non solo le donne ci tengono ad apparire in splendida forma durante le feste di Natale, anche gli uomini vogliono mostrarsi al meglio, a partire da look Qual è l’abbigliamento giusto da indossare a Natale? Anche gli uomini si pongono queste domande di fronte al guardaroba, non è un “problema” prettamente femminile, come molte invece pensano. Giacca, maglione, casual, elegante, gli uomini possono andare in crisi quando escono dalla loro comfort zone, dal look che indossano come una divisa tutti i giorni e in cui si sentono più a loro agio. In ogni caso è possibile lavorare sul look di Natale scegliendo capi che ci facciano apparire eleganti, ma non eccessivamente costruiti, anche se il tutto si risolverà con una classica cena in famiglia, almeno in queste occasioni cerchiamo di non essere trasandati.

La giacca da sola fa già mezzo look, quindi se decidete di indossarla, che sia su un paio di jeans o su un pantalone per  un completo spezzato, sarete già a metà dell’opera. Sotto la giacca è necessaria la camicia, la cravatta possiamo tranquillamente lasciarla nel cassetto se l’occasione non è particolarmente formale. Di grande tendenza il velluto, ottimo tessuto per il blazer, per uscire dal solito; puntate sul rosso vino con camicia en pendant, farete un figurone. Per dare un tocco dandy al vostro look, mettete un piccolo foulard o fazzoletto di seta nel taschino, magari in stampa jacquard. Un classico maglione blu o uno ispirato al Natale magari divertente? Se festeggerete il Natale in casa tra amici e parenti e volete sentirvi comodo e a vostro agio, è decisamente la scelta migliore. Siete voi il padrone di casa? Potete stare in maglione mentre vi districate tra pietanze e bicchieri di vino da riempire; con la giacca sarebbe decisamente più faticoso, potete sempre cambiarvi prima del brindisi e dei selfie di rito, quando finalmente anche voi potrete godervi quattro chiacchiere sul divano. Il dilemma scarpe affligge anche gli uomini, che perlomeno non devono combattere con i tacchi. Se il vostro outfit per le feste è ricercato optate per una scarpa in pelle, non eccessivamente classica; non dovete andare ad un matrimonio, è solo Natale. Ideali anche i polacchini in velluto che si abbinano perfettamente agli outfit casual. Le sneakers vanno bene solo se non sono consumatissime e logore: se ne avete un paio piuttosto recente è arrivato il momento di sfoggiarle. Gli anfibi, invece, meglio lasciarli alle gite fuoriporta, eccessivi per le feste in casa. Altra soluzione lo stivaletto, non a punta… è chiaro, ma di pelle morbida, per chi non vuole rinunciare ai jeans.

 

Https://www.facebook.com/mediterraneodintorni/
Condividi